Pierpaolo Perazzolli,classe 1952, trentino di nascita e di formazione.
Dal 1976, con la creazione di EDY, suo personaggio e "narrazione centrale", entra nel mondo dell’immagine umoristica.
Con lo pseudonimo di EDYPerazz, è presente ai più importanti appuntamenti nazionali e internazionali.
Suoi disegni sono stati esposti al Museo di Arte Contemporanea di Tehran, al Museu Nacional da Imprensa di Oporto, alla biennale di cartoon Zagabria, in Belgio (Van Raemdonck Kartoenale 98’), a Londra (the great challenge 98’)...
Nel 1996-97 ha creato dei sottomano personalizzati ed altri oggetti, tutti stampati in serie limitata.
Nel 1998 ha realizzato il Logo del "Parco di Mattarello" (Trento)
Nel 1999 la giuria del quarto salone internazionale di Zemun ha deciso di presentare nel catalogo della manifestazione un suo disegno contro le guerre.
Nel 2000 ha realizzato il volumetto “La contrada degli angeli”, stampato con il contributo della parrocchia di Matterello. Il suo ricavato è stato devoluto ai bambini ospitati presso l’ospedale Matany (Karamoja – Uganda).
• Premio di rappresentanza al Salone Internazionale di Bordighera 98’.
• Certificato di merito conseguito a più edizioni del "cartoon contest di Taejon City (Korea),
• Gran Prix (Humor) al Courage Cartoon Contest 2000 Taipey Taiwan.
• Menzione d’onore al 2° PortoCartoon 2000" – Portogallo
• Primo classificato al 14° Rotary Cartoon International Awards 2002 Coffs Harbour City Australia.
• Certificato di merito a più edizioni del " China LM Int. Cartoon Exhibition", (2002- 2004- 2005)
• Menzione al I° Baku International Cartoon Contest – Azerbaijan, 2004
• Premio “Carlo Peroni” 2012 alla Manifestazione Umoristica “ IX ARTE” di Seveso.
• Secondo Premio al concorso "Alpini" indetto dal Centro di Documentazione dell'Illustrazione Contemporanea del Comune di Bronzolo
.• Terzo Premio Giuria Popolare alla "Rassegna Umoristica Caverpaga" Cavernago (Bergamo) Italia 2017

Suo il tascabile, "The world is a mortadella", sua "La mazzetta – EDY e il nucleare",.
Dal 18-07-1996 al 28-07-1996 "Edy e le sue montagne" è il titolo della sua personale a Garniga terme, Trento,
Dal 28-12-2001 al 28-01-2002 ha esposto alla "Galerija Karikature caffe Kino" di Osijek in Croazia
Dal 16-11-2002 al 15-12-2002 ha esposto al "Odeon Caffè Swing Club" di Milano partecipando alla rassegna "Humour Cinema" 10 Cartoonists in rassegna.
"In punta di P.Edy" è il titolo della sua seconda personale - Mattarello, Trento dal 6 al 12 settembre 2003
Dal 2007 Sue vignette si trovano all'interno dell'agenda Tremenda della Fondazione Exodus di Don Mazzi.
Dal 2008 al 2011 ha collaborato con la redazione di "Così e Cosà", prima rivista trentina a sfondo comico satirico, pagine "LA LAVAGNA by EDYPerazz." e i racconti grotteschi "Nonsense Story" .
Dal 2009 al 2011 ha collaborato, per la parte cartoonist, con BRA Editor produzione spettacoli, nella realizzazione del FESTIVAL DELL’UMORISMO “NON CI RESTA CHE RIDERE” Pergine Valsugana (TN). Suo è il disegno dal quale è stata realizzata della mascotte dell’evento.
Nel 2011 ha collaborato con alcuni disegni alla realizzazione libro "L'Italia s'è Desta" 53 matite per l'Unità d'Italia, a cura di Roberto Cavallo e Giampaolo Saccomano edito dalla Greco&Greco editori.
Nel 2013 ha collaborato con alcuni disegni alla realizzazione del volume " Il Varietà" di Antonio Todde, 318 pag. edito da: Le Mani edizioni.
Dal 16-02-2014 al 22-02-2014 in occasione della 64^ edizione del Festival canoro di Sanremo ha esposto al "Palafiori" (Casa Sanremo) partecipando alla rassegna "Dodici Matite Allegre per Mike" in memoria del personaggio televisivo Mike Bongiorno.
Dal 2011 è Ideatore e Direttore Artistico della “Rassegna Nazionale di Arte Grafica Umoristica – LA CASTAGNA DEL SORRISO”® che si svolge a Castione di Brentonico (Trento) durante l’annuale “Festa della castagna” organizzata dall’Associazione Tutela Marroni di Castione.
Nel 2016 è l’ideatore e Direttore Artistico della Rassegna di vignette : "Mattarello Humour" a Mattarello - Trento e di: "Vignettando a Pontecurone" a Pontecurone (Alessandria).

In occasione dei mondiali di calcio in Brasile 2014, un suo disegno faceva parte delle 15 opere selezionate per la campagna internazionale contro lo sfruttamento sessuale dei minori: “Non voltarti dall’altra parte”, esposte in tre piazze a Trento dal 12 giugno al 15 luglio, in altre città italiane e in Brasile dove sono state esposte oltre che negli aeroporti, anche in alcuni hotel delle più importanti città Brasiliane.
Nel 2014 ha contribuito con un suo disegno alla campagna di educazione contro il gioco d’azzardo promossa da Exodus.
Ha contribuito alla realizzazione del calendario 2015 dell’Istituto Pediatrico e Cura a carattere scientifico “Giannina Gaslini” di Genova.
"Verso la terza età - Per invecchiare bene in Trentino" è il titolo della sua terza personale - Rovereto (Trento) dal 13 dicembre 2014 al 13 gennaio 2015.
Presente sul Dizionario degli Illustratori Contemporanei (Centro di Documentazione dell’Illustrazione Contemporanea, comuni di Bolzano e Bronzolo) e sul volume “1000 Artisti a Palazzo” vetrina dell’arte contemporanea a cura di Luciano Caramel, edito Giorgio Mondadori.

HOME

2010 Pierpaolo Perazzolli - EDYPerazz
RIPRODUZIONE VIETATA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
WEBMASTER: Pierpaolo Perazzolli